I Lavori del Mese: Dicembre

Nell’Orto

Questo è il mese delle prime gelate e qualche fiocco di neve, quindi nell’orto c’è poco da fare si può vangare a fondo e concimere, se il tempo e temperature lo permettono, per preparare il terreno alle semine primaverili. Si consiglia ( se non è stato ancora fatto) di ritirare tutta l’attrezzatura utilizzata per il bagnaggio e chiudere eventuali impianti d’irrigazione scaricando le tubazioni esterne dall’acqua.


Nel Prato

Effettuare l’ultimo taglio , concimare , togliere le ultime foglie cadute dagli alberi dal manto erboso così da far respirare il terreno ed evitare il formarsi di muffe o funghi dannosi per il prato. Pulire gli attrezzi che non useremo più fino alla primavera e aspettiamo che il manto nevoso ricopra il giardino. ( Tutto sembrerà in ordine ), come nell’orto chiudere eventuali impianti d’irrigazione scaricando le tubazioni esterne dall’acqua.


Nel Giardino

Potare le piante che necessitano di essere regolate fin che la temperatura non scende troppo, si possono ancora effettuare trattamenti antiparassitari per prevenire le malattie che si possono formare nelle prossima stagione. Si può continuare a piantare i bulbi autunnali che fioriranno in primavera, le viole che ci regaleranno fioriture per tutto l’inverno e gli Hellebori ( Rosa d’inverno ). Proteggere  le piante più sensibili alle basse temperature con teli appositi tipo tessuto non tessuto, serrette o altri materiali effettuando potature di contenimento delle chiome necessarie solo a preparare  le piante all’inverno.


In Cantina

Continuare a travasare tutti i vini ottenuti nella vendemmia effettuando controlli con analisi di laboratorio adeguate per correggere difetti che si possono verificare. . Pulire tutta l’attrezzatura utilizzata in cantina , e arieggiare quest’ultima per mantenere bassa la temperatura. Nel vigneto si può cominciare la potatura delle viti.
Vi aspettiamo al Garden per ulteriori consigli.

A  presto per i consigli di Gennaio
Buon Lavoro a tutti !! e Buon Fine Anno !!

Lavori del Mese: Novembre

Nell’Orto


Le forti piogge che hanno caratterizzato il mese di Ottobre non hanno permesso di effettuare molti lavori all’aperto. Le giornate si accorciano, le temperature cominciano a calare velocemente.E’ il momento di mettere al riparo le colture invernali con i teli protettivi in TNT o meglio in Serrette o Tunnel di plastica. Tenere pulito l’orto dalle foglie secche e dove è possibile vangare in profondità per arieggiare il terreno e concimare con fertilizzanti o stallatico

Nel Prato


Si consiglia di aspettare ancora un poco a ritirare il rasaerba, potrebbe servire ancora fino alla fine del mese di Novembre . Si possono effettuare i trattamenti antimuschio , concimare dopo l’ultimo taglio (se avete qualche dubbio, vi ricordiamo che i nostri esperti sono sempre a disposizione nel Garden) Si possono fare i nuovi impianti e riseminare quelli vecchi che ne necessitano, arieggiare e tener pulito il manto erboso.

Nel Giardino


Si può continuare a piantare i bulbi autunnali che fioriranno in primavera, le viole che ci regaleranno fioriture per tutto l’inverno. Proteggere le piante più sensibili alle basse temperature con teli appositi (tipo tessuto non tessuto, serrette o altri materiali) effettuare potature leggere necessarie solo a preparare le piante all’inverno.

In Cantina


Travasare tutti i vini ottenuti nella vendemmia per evitare il formarsi di muffe o alterazioni varie . Pulire tutta l’attrezzatura utilizzata in cantina.
Vi aspettiamo Nel nostro punto vendita ulteriori consigli. A presto per i consigli di Dicembre …..

Buon Lavoro a tutti !!

I Lavori del Mese: Ottobre

Nell’Orto

Le giornate si accorciano, le temperature cominciano a calare velocemente. E’ il momento di mettere al riparo le colture invernali con i teli protettivi in TNT o meglio in Serrette o Tunnel di plastica. Tenere pulito l’orto dalle foglie secche e dove è possibile vangare in profondità per arieggiare il terreno. Stendere “STALLATICO” per arricchire il terreno per la prossima stagione.


Nel Prato

Continuare con i tagli regolari del prato, ridurreo l’irrigazione allo stretto necessario per tenere il prato umido, evitando di bagnare la sera per limitare lo svilupparsi di malattie funginee. ( se avete qualche dubbio, vi ricordiamo che i nostri esperti sono sempre a disposizione nel Garden ) Si possono fare i nuovi impianti e riseminare quelli vecchi che ne necessitano, arieggiare e tener pulito il manto erboso.


Nel Giardino

E’ il momento di estirpare le piantine stagionali che cominciano a perdere la loro bellezza estiva, preparare le aiuole piantando i bulbi autunnali che fioriranno in primavera, le viole che ci regaleranno fioriture per tutto l’inverno. Ritirare le piante da interno che abbiamo messo fuori ad inizio estate, prima di accendere il riscaldamento così da non far risentire troppo lo sbalzo di temperatura.


In Cantina

Travasare il mosto ottenuto dalla vendemmia di Settembre, si consiglia di farlo analizzare per controllarne lo stato di salute . Vendemmiare le uve tardive e controllarene il grado zuccherino.
Vi aspettiamo al Garden per ulteriori consigli.a  presto per i consigli di Novembre , prepariamoci all’inverno.


Nastro Rosa AIRC

Nastro Rosa AIRC, per tutto il mese di Ottobre Ideal Verde sostiene la campagna Nastro Rosa AIRC. Per ogni pianta di ciclamino rosa che acquisti, Ideal Verde devolve 1 euro alla ricerca sul tumore al seno.
Buon Lavoro a tutti !!