Lavori del mese: Ottobre

Nell’Orto

Le giornate si accorciano , le temperature cominciano a calare velocemente.
E’ il momento di mettere al riparo le colture invernali con i teli protettivi in TNT o meglio in Serrette o Tunnel di plastica. Teniamo pulito l’orto dalle foglie secche e dove è possibile vanghiamo in profondità per arieggiare il terreno. Stendiamo “STALLATICO” per arricchire il terreno per la prossima stagione.


Nel Prato

Continuiamo con i tagli regolari del prato, riduciamo l’irrigazione allo stretto necessario per tenere il prato umido, evitando di bagnare la sera per limitare lo svilupparsi di malattie funginee .( se avete qualche dubbio , vi ricordiamo che i nostri esperti sono sempre a disposizione nel Garden ) Si possono fare i nuovi impianti e riseminare quelli vecchi che ne necessitano, arieggiare e tener pulito il manto erboso.


Nel Giardino

Cominciamo ad estirpare le piantine stagionali che cominciano a perdere la loro bellezza estiva e prepariamo le aiuole piantando i bulbi autunnali che fioriranno in primavera, le viole che ci regaleranno fioriture per tutto l’inverno. Ritiriamo le piante da interno che abbiamo messo fuori ad inizio estate, prima di accendere il riscaldamento così da non far risentire troppo lo sbalzo di temperatura.


In Cantina

Travasiamo il mosto ottenuto dalla vendemmia di Settembre, facciamolo analizzare per controllare lo stato di salute . Vendemmiamo le uve tardive e controlliamo il grado zuccherino.
Vi aspettiamo al Garden per ulteriori consigli. A presto per i consigli di Novembre , prepariamoci all’inverno.
Buon Lavoro a tutti !!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi